sabato 17 aprile 2010

English nonsense

A mio padre piaceva molto, quando eravamo piccoli, raccontare questa filastrocca:
Quel fioeu de fustagn
vestì de quattr’ann
settàa giò in sulla pipa
con la porta in bocca.
Cioè un bambino di fustagno, vestito di quattro anni, seduto sulla pipa e con la porta in bocca: detto che il fustagno è un tessuto comodo e confortevole ancora molto usato per giacche e pantaloni, penso che sia facile rimettere tutte le parole al posto giusto.
L’immagine di partenza è simpatica: un bambino di quattro anni seduto sulla soglia di casa, che si è messo in bocca per scherzo la pipa del nonno.
Mi sembra di ricordare che ci fosse anche un seguito, se qualcuno se lo ricorda e me lo fa sapere lo ringrazio fin d’ora.

2 commenti:

Cronache bianconere ha detto...

Non la conoscevo (e purtroppo non ne conosco il seguito), ma è molto carina ;-)

Giuliano ha detto...

Ne ho anche delle altre, in dialetto veneto, ma purtroppo le ricordo male. Prima o poi verrà l'occasione: però mia nonna, la mamma di mio padre, conosceva molte storie e le raccontava. Ne ho ricostruito dei frammenti, e magari un giorno proverò a ricostruirle: molte sono simili a quelle raccolte da Italo Calvino in "Fiabe italiane".